News

Corso E.C.M. del CNS “Trasporto delle unità di sangue intero, degli emocomponenti e dei campioni biologici dalle sedi di raccolta ai poli di lavorazione e qualificazione biologica”

Si è tenuto presso l’Università Sapienza di Roma un importante evento ECM a cura del Centro Nazionale Sangue col patrocinio del Ministero della Salute, finalizzato alla condivisione dei risultati ottenuti nei programmi di raggiungimento, mantenimento, implementazione e omogeneizzazione sul territorio dei requisiti strutturali, tecnologici ed organizzativi del Sistema Trasfusionale italiano. A partecipare in rappresentanza di avis Calabria sono stati quattro componenti del comitato medico regionale.
Destinato a Medici, Infermieri e Tecnici, ha registrato un enorme interesse, con iscrizioni chiuse con largo anticipo.Sono, infatti, in corso alcune revisioni dell’inquadramento normativo che rende opportuni e necessari il confronto e la condivisione nelle differenti realtà del Paese, nel Sistema trasfusionale e nelle realtà associative che curano anche l raccolta e il trasporto di emocomponenti.
Recenti disposizioni normative e accordi Stato/Regioni hanno accentrato le attività produttive e diagnostiche con conseguente intensificazione di trasferimenti di emocomponenti con forte impegno delle Regioni, alcune delle quali rappresentate dai rispettivi Responsabili dei Centri Regionali Sangue che hanno portato un contributo attraverso i propri percorsi.
Dai lavori è emerso che il trasporto è un processo critico che impatta sulla qualità e sulla sicurezza degli emocomponenti.
Anche per questi motivi, in conclusione dei lavori, la proposta dell’adozione di una linea guida nazionale sui trasporti degli emocomponenti  e dei campioni biologici ha ottenuto un unanime parere favorevole.
P. Schirripa