News

La rassegna stampa Mimesi, da AVIS Nazionale, del mese di febbraio

By 5 Marzo 2019 No Comments

Reggio Calabria-Progetto sulla donazione dell’associazione S.Pietro

Reggio Calabria-Raccolte 49 sacche in più rispetto al 2018

Reggio Calabria-Raccolte 170 sacche di sangue 2018

Reggio Calabria-Riempite diciotto sacche di sangue

Reggio Calabria-Sezione comunale Avis da record di donazioni

Reggio Calabria-Un dono sempre più necessario

Reggio Calabria-L’Avis riforma lo Statuto e chiede aiuto ai cittadini

Reggio Calabria-L’Avis festeggia 65 anni celebrando la cultura della donazione

Reggio Calabria-L’Avis cresce più soci e più sacche di sangue

Reggio Calabria-Il dono del sangue per celebrare la giornata del malato

Reggio Calabria-Giornata del malato

Reggio Calabria-Donazioni da record per la sezione dell’Avis

Crotone-Assemblea dei soci Avis

Crotone-una struttura per ricordare i donatori defunti dall’Avis

Reggio Calabria-Autoemoteca Avis fa tappa oggi in piazza municipio

Reggio Calabria-Avis, il Bilancio e la sfida per aumentare i donatori

Reggio Calabria-Domenica grande eventi per i carri allegorici

Reggio Calabria-Donare è anche una prova di vita

Cosenza-L’Avis festeggia i 25 anni di attività

Cosenza-L’Avis compie venticinque anni

Cosenza-L’Avis cittadina compie 25 anni

Cosenza-La solidarietà che salva la vita

Cosenza-Incontro sulla donazione

Cosenza-Donazione del sangue Maratona in ospedale

Cosenza-Continua la mission dell’Avis territoriale

Catanzaro-Un quarto di secolo nel segno della solidarietà

Catanzaro-Un monumento ai donatori di sangue

Catanzaro-Risposta solidale all’appello dell’Avis

Catanzaro-Quando la musica sposa la solidarietà

Catanzaro-Preziosa sinergia tra Avis e Carabinieri

Catanzaro-Lions, Avis e Anmi uniti per la donazione

Catanzaro-Lezione sull’importanza delle donazioni di sengue

Catanzaro-Avis, domani l’assemblea dei soci

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply