News

Rassegna Stampa Mimesi del mese di Settembre

By 13 Ottobre 2020 No Comments

02-09-2020 Reggio Calabria-Medici, gli odontoiatri in campo

05-09-2020 Cosenza-Giornata della donazione curata dall’AVIS comunale

08-09-2020 Catanzaro-Test sierologici programmati pure a Serra San Bruno

08-09-2020 Reggio Calabria-I test saranno effettuati anche a Serra e Tropea

11-09-2020 Catanzaro-Donazione di sangue, numeri confortanti

11-09-2020 Catanzaro-Test sierologici, docenti in fila sotto il sole

12-09-2020 Catanzaro-Autoemoteca AVIS di Arena domani trasferta ad Acquaro

12-09-2020 Catanzaro-L’AVIS Russo raccoglie 19 sacche di sangue

14-09-2020 Catanzaro-L’autoemoteca di AVIS chiude l’estate col botto

16-09-2020 Cosenza-Test sierologici per gli studenti

16-09-2020 Vibo;Crotone-Proseguono i test sierologici per i docenti

17-09-2020 Cosenza-Scuola superiore al via i test sierologici

17-09-2020 Reggio Calabria-Il volontario si incontra per ripartire

18-09-2020 Vibo;Crotone-Aperture di nuove sedi e acquisto di attrezzature L’impegno dell’AVIS provinciale non conosce soste

20-09-2020 Cosenza-Covid, test sierologici sugli sudenti dei licei

24-09-2020 Catanzaro-L’AVIS dona arredi per la sala Covid

24-09-2020 Cosenza-Donatori AVIS in piazza

26-09-2020 Cosenza- La Viola accoglie i giocatori Pentimele, rebus gestione

26-09-2020 Cosenza-Continuano i test sierologici su base volontaria

26-09-2020 Reggio Calabria-Un gesto che arricchisce chi lo fa e chi lo riceve

29-09-2020 Catanzaro-L’AVIS dona al Satriani l’arredo per la sala Covid

29-09-2020 Cosenza-Sport e azienda,resta al timone Di Tillo

29-09-2020 Crotone-Rrealizzata dall’ AVIS una sala Covid per il liceo Raffaele Satriani

29-09-2020 Crotone-Trasporti in tilt, ma nel frattempo inizia la convivenza tra scientifico e professionale

30-09-2020 Reggio Calabria-Trasfusione di sangue parte Magnifico Donare

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply