Monthly Archives

Aprile 2017

Assemblea Avis Regionale Calabria 30 Aprile 2017: Rocco Chiriano è Presidente al suo secondo mandato

By | News | No Comments

Una grande festa quella della 45° Assemblea Avis Regionale Calabria elettiva del 30 Aprile 2017 svolta presso il THotel Lamezia Terme.

285 le presenze registrate all’evento che ha visto l’elezione della nuova dirigenza della struttura regionale di Avis. A conferire maggiore omaggio ai lavori sono state le presenze del Presidente Nazionale, Vincenzo Saturni e del Presidente Avis Regionale Emilia Romagna, Andrea Tieghi.

Al termine degli adempimenti istituzionali sono state, inoltre, conferite delle targhe ai componenti degli organismi uscenti per ringraziarli dell’operato svolto durante l’intero mandato in Avis Calabria.

E’ stata inoltre ricordata la ricorrenza del 50° Anniversario dalla costituzione di Avis Calabria, quale valore aggiunto a tutte le attività del 2017.

29 aprile 2017: presentazione del bilancio sociale di mandato, del videoclip “Un piccolo grande gesto” e della mostra dedicata al libro “La dieta mediterranea calabrese”

By | News | No Comments

Presentato presso il T Hotel, centro congressi a Lamezia, nel corso della 45° Assemblea regionale, il bilancio sociale di mandato, di Avis Regionale Calabria 2013-17.
La giornalista Daniela Scarfò, alla presenza di tutto il mondo Avis e di diversi soggetti che operano nel contesto del volontariato ha guidato i lavori, della valutazione degli obiettivi prefissati nel 2013. Obiettivo fondamentale che muove tutte le azioni di Avis è il mantenimento dell’autosufficienza qualitativa e quantitativa di sangue intero, grazie al contributo di 35 mila donatori nella regione Calabria. Un lavoro quotidiano che richiede passione, dedizione e tanta professionalità. Durante l’importante meeting anche la proiezione di un videoclip dal titolo ” Un piccolo grande gesto”, regia di Enzo Carone, con tutto lo staff di Avis Regionale e la speciale collaborazione di personaggi come Massimo Di Cataldo.
Nelle sale dell’hotel anche l’esposizione di una mostra che abbraccia un importante progetto di Avis: la pubblicazione di un libro “La dieta mediterranea calabrese, uno stile alimentare in armonia con la salute”, di Luigi Elia.
Una serata importante, in cui è stato ricordato, tra le altre cose, che il 2017 è anche l’anno del cinquantenario della costituzione di Avis Calabria. Nel corso dei numerosi interventi sono stati evidenziati temi importanti quali: formazione, accreditamento, giovani e naturalmente il vero leit motiv il: dono.
Tra i relatori che hanno preso parte al tavolo dei lavori : il presidente di Avis Regionale Calabria Rocco Chiriano; Francesco Pira, sociologo , docente di comunicazione e giornalismo e coordinatore didattico del master manager della comunicazione pubblica, presso il Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università di Messina; Rosella Morgante, collaboratrice di AVIS Regionale Calabria; Rocco Vonella, volontario in servizio civile presso Avis Regionale Calabria e Caterina Forelli, referente del gruppo di lavoro, promozione e comunicazione di Avis Regionale Calabria.
Dopo i saluti del presidente che ha brevemente parlato del bilancio, intendendolo come un riassunto di tutti gli sforzi dei donatori, il professore Pira ha relazionato sul valore del dono, oltre i numeri. Infatti come ha spiegato Pira, la sfida del bilancio sociale è molto complessa, richiede una mole di lavoro molto grande, con il contributo di persone giovani, che lavorano mettendoci non solo professionalità, ma anche il cuore. L’intenzione che orienta il bilancio è quella di dare anima ai numeri, attraverso anche una documentazione fotografica per rendere comprensibile e trasparenti attività e programmi raggiunti. Il documento coinvolge tutti i componenti dell”organizzazione, inoltre è uno strumento di comunicazione e di rendicontazione che restituisce esperienze, le stesse molto spesso non sono passeggere ma fidelizzano i volontari. L’obiettivo associativo è nobile ed ha visto crescere Avis in tutte le province della regione. Il bilancio ha concluso il professore è una fotografia di ciò che è stato, ma anche una proiezione di ciò che sarà.
A Rosella Morgante il compito di presentare le tecniche di redazione di un bilancio sociale, ripercorrendo la storia del libro, quale documento di rendicontazione completo. Qui si legge il come il quanto e il perchè di tutte le azioni, che hanno coinvolto un gruppo di lavoro composto: dall’ufficio dei dipendenti di Avis Regionale Calabria, dai volontari in servizio civile e dal supporto dell’ufficio di presidenza. Un documento di autovalutazione dei 4 anni di mandato, che ha anche il senso di avvicinare chi non è parte di Avis, descrivendo l’associazione, insieme ai valori di missione, gli obiettivi, le attività, e i progetti futuri. In conclusione Morgante ha menzionato uno dei punti di forza del mandato: la formazione con 55 convegni e seminari, insieme al servizio civile, con un numero di 50 volontari, e la Fondazione Sapienza, nata a luglio 2015.
La testimonianza di Rocco Vonella, curatore della parte grafica del bilancio sociale è stata invece incentrata sulla sua esperienza personale di vita presso Avis Calabria, per lui la cultura del dono è scritta nel DNA della sua famiglia, perchè suo nonno fu fondatore dell’Avis Comunale di Girifalco.
Il presidente Chiriano, convocando i giovani che hanno fatto parte di questo progetto ha poi ringraziato tutti i collaboratori operanti, anche a livello nazionale e il comitato scientifico dell’associazione. Inoltre anche lui è ritornato sull’importanza della formazione per avere un domani una classe dirigente di alta qualità. Per Chiriano, il volume di 200 pagine raccoglie il lavoro di una lunga filiera, un impegno di squadra necessario per dare un’identità, associativa crescere in professionalità, abbandonando ogni appartenenza locale, sopperendo alle criticità del territorio e guardare alla progettualità futura.
Un altro momento significativo dell’incontro è stato la visualizzazione del secondo videoclip del mandato, introdotto da Caterina Forelli, presidente Avis Provinciale di Vibo, componente dell’esecutivo regionale e alla presenza del regista Enzo Carone. Protagonisti di rilievo i PanPers, Massimo Di Cataldo, Carlo Belmondo, Costantino Comito. Girato nella bellissima ambientazione di Tropea, lo spot si rivolge soprattutto ad una utenza di giovani.

Rif. articolo di Barbara Amelio per piantasogni.com

 

Scarica comunicato stampa
Scarica lo showreel del Bilancio sociale di mandato

Scarica locandina videoclip
 Guarda l’intervista