La rassegna stampa Mimesi da AVIS Nazionale del mese di gennaio

By | News | No Comments

Catanzaro-A Catanzaro e Cagliari buon sangue non mente

Catanzaro-Dasà_Messa in ricordo di fra’ Gregorio Inzitari che fu padre spirituale di Aldo Moro

Catanzaro-Girifalco_l’Istituto di Girifalco-Cortale ora è una scuola sostenibile

Catanzaro-Sorbo San Basile_Numeri da record registrati anche nell’Alto Ionio

Catanzaro-Soverato_Avis nel 2019 sono aumentate le donazioni

Catanzaro-Soverato_Servizio Civile all’Avis-Esperienza stimolante

Catanzaro-Taverna_Ludopatia tenere alta la guardia

Cosenza-Crosia_Domenica giornata della raccolta sangue

Cosenza-Emergenza sangue all’Annunziata-Appelli sui social

Cosenza-Il Natale ha spinto le donazioni di sangue

Cosenza-L’Aso trascura il Pollino. Associazioni allarmate

Cosenza-Raccolta sangue-giornata partecipata

Cosenza-Trebisacce_Emergenza sangue-l’Avis si mobilita

Crotone-Cerenzia_Un Natale ricco di eventi che si è concluso con la festa della Befana

Reggio Calabria-Avis quando la realtà è fantastica

Reggio Calabria-La Befana regala un sorriso a chi il dono lo fa ogni giorno

Reggio Calabria-Laureana di Borrello_Emozione sulle note dell’orchestra giovanile Ragone

Reggio Calabria-Le raccolte domenicali

Reggio Calabria-Lions e Avis rilanciano il tema della donazione

Reggio Calabria-Manca sangue-stop ad interventi di routine

Reggio Calabria-Micalizzi alla guida dell’Avis Provinciale

Reggio Calabria-Monasterace_Donazioni Avis 2020 a caccia del record

Reggio Calabria-Oreste Castagna di Rai Yoyo anima la Befana 2020

Reggio Calabria-Storie e magia, la Befana Avis con Oreste Castagna

Reggio Calabria-Villa San Giovanni_Auto a fuooco-riprende l’escalation

Vibo Valentia-Arena_L’Avis saluta il 2019 celebrando la vita per un anno all’insegna della donazione

Vibo Valentia-Servizio Avis allarme tra i donatori

Camper della Salute

By | News | No Comments

L’Attività del Camper della Salute non si ferma, e questo mese ha raggiunto la provincia di Vibo Valentia con tre uscite: il 18 gennaio a Limbadi, il 21 gennaio a Soriano calabro e il 24 gennaio a Tropea. Anche in questa settimana tanti sono stati gli screening effettuati su persone che non avevano mai fatto un controllo tiroideo.
Il 29 Gennaio il Camper della Salute ha fatto tappa a Reggio Calabria ed il 31 gennaio a Borgia (CZ).

29 gennaio – Riunione Organo Territoriale di Controllo

By | News | No Comments

Giorno 29 gennaio 2020, presso la Cittadella Regionale, si è svolto un incontro dell’Organismo Territoriale di Controllo nel quale ha partecipato il Presidente regionale Rocco Chiriano. L’incontro ha avuto come oggetto il via libera sul finanziamento delle attività programmate del CSV e la raccolta dei Curricula Vitae per la nomina dei Presidenti dei Revisori contabili.

28 gennaio – Incontro con i Presidenti delle Avis Comunali di Corigliano e Rossano

By | News | No Comments

Giorno 28 gennaio 2020, presso la sede sociale di Avis Calabria si è tenuto un incontro tra il Presidente regionale Rocco Chiriano, il Segretario regionale Giuseppe Perpiglia ed i Presidenti delle Avis Comunali di Corigliano Calabro, Giuseppe Albamonte, e Rossano, Sergio Gallo, Tale riunione si è resa necessaria in quanto nel marzo del 2018 è stato istituito il comune di Corigliano-Rossano, mediante la fusione dei comuni contigui di Corigliano Calabro e di Rossano. L’incontro è servito ad indicare le linee guida per gli adempimenti da porre in essere al fine di mantenere l’autonomia di ciascuna delle due sedi in osservanza delle norme statutarie attualmente vigenti.

24 gennaio – Scuola nazionale di formazione per i dipendenti, il “doppio” progetto di AVIS e Fondazione Campus

By | News | No Comments

Giorno 24 gennaio 2020, presso l’Università degli studi di Milano, si è svolto il primo dei due incontri nati dalla stretta collaborazione tra AVIS Nazionale e Fondazione Campus. Obiettivo di questo progetto è quello di implementare le tecniche di gestione nelle strutture regionali. Per Avis Regionale Calabria ha partecipato la Dott.ssa Gaetano Antonella. Gli incontri hanno lo scopo di fornire utili indicazioni su come gestire i rapporti tra gli organi associativi eletti e il personale al fine di coordinare al meglio le attività progettuali svolte all’interno di ciascuna Avis.

22 gennaio – Celebrazione per la bandiera verde all’IC “Scopelliti” di Girifalco (CZ)

By | News | No Comments

È stata una bella manifestazione, degna di un riconoscimento importante come l’essere insigniti della “BANDIERA VERDE”. Stiamo parlando dell’I.C. “A. Scopelliti” di Girifalco (CZ). A questo importante riconoscimento ha dato il suo contributo, per quanto di sua competenza, anche l’Avis.
Infatti, al tavolo della presidenza è stato invitato, per far sentire anche la voce della nostra associazione, il nostro segretario, il professore Giuseppe Perpiglia, nella sua qualità di componente del gruppo scuola di Avis nazionale.
Il professore Perpiglia ha spiegato al numeroso pubblico lo stretto legame che intercorre tra Avis, scuola ed ambiente. Il nostro segretario ha affermato che il gesto della donazione, per quanto importante per coloro che si trovano in stato di necessità, è solo la classica punta dell’altrettanto classico iceberg. La parte sommersa è quella più importante, senza la quale la donazione non sarebbe possibile. Nella zona sommersa un ruolo di primo piano spetta ai sani e corretti stili di vita, che presumono un ambiente non inquinato.
La solidarietà, sentimento su cui poggia tutto il volontariato, vuol dire tenere conto delle esigenze e dei bisogni altrui, anche quelli legati ad un ambiente accogliente e non degradato e violentato.
Il legame tra scuola e Avis è un dato di fatto praticamente da sempre, infatti all’art. 2 del nostro Statuto impone la promozione della salute e di corretti sitli di vita, oltre alla promozione del dono e della cultura della solidarietà.
Molto interessanti i programmi elettorali dei due baby-sindaci che stanno a dimostrare che, quando i ragazzi vengono correttamente ed intelligentemente stimolati, sono in grado di sorprenderci con le loro idee e la loro maturità.
Prof. Giuseppe Perpiglia

18-19 gennaio Consulta Giovani Avis Nazionale – Ancona

By | News | No Comments

CONSULTA NAZIONALE GIOVANI AVIS ANCONA – 18/19 GENNAIO 2020 FORMAZIONE SULL’ORGANIZZAZIONE DI EVENTI Sabato 18 e Domenica 19 Gennaio 2020, la Consulta Nazionale Giovani AVIS si è riunita ad Ancona per formare ed approfondire il tema Eventi in AVIS mediante check list utili per ogni tipo di evento (sportivo, banchetto informativo e di sensibilizzazione, forum regionale giovani, avisiadi). Nella mattina di giorno 18, l’esecutivo nazionale giovani AVIS ha presentato i prossimi eventi specificando che, nel report di fine consulta, debbano essere sottolineati per dar modo alle regionali di appartenenza, di prenderne visione. Gli eventi citati sono stati i seguenti:
1. 13-14-15 Marzo 2020 – Roma – Forum Regionale Giovani AVIS. Tema del Forum: Hackathon che consiste in una full immersion per “creare qualcosa”, idee nuove e giovanili, utili a spostare tutti gli equilibri della vita associativa. È stato lungamente discusso e promosso da Filippo Pozzoli, membro dell’esecutivo. La partecipazione prevista per il Forum è di massimo 100 persone, non ci sarà limite di persone per ogni regione, potranno partecipare oltre i rappresentanti delegati al nazionale anche osservatori ed i ragazzi partecipanti saranno i primi che risponderanno alla mail che arriverà i primi giorni del mese di febbraio. Il tema di Hackathon verrà fatto presente solo qualche giorno prima dell’evento. Non ci sarà il classico programma avisino per l’evento poiché avrà una durata totale di 12h – NO STOP.
2. TOUR DI TIZIANO FERRO 2020. Si è discusso su come affrontare le date degli eventi, quali gadget utilizzare, se creare o meno un video pre-concerto o una coreografia durante il concerto o uno stand informativo esterno, ma nulla è stato stabilito e si rimanda a comunicazioni future per mezzo whatsapp. La data maggiormente tenuta in considerazione è quella di Padova, 14 Giugno 2020, in cui si celebra la Giornata Mondiale del donatore di sangue.
3. AVISIADI 2020. Riferimenti generici, maggiori informazioni solo prossimamente mediante mezzi associativi (mail, whatsapp, …). Fatti i doverosi saluti di benvenuto da parte delle istituzioni avisine nonché quelle amministrative locali e presentati i due formatori, Dott. Alberini e Dott.ssa Tieghi si è dato inizio alla parte formativa rivolta all’organizzazione di eventi, sia nel pomeriggio del 18 che nella mattinata del 19. Questa si è svolta in modo interattivo con l’aiuto di Kahoot! – una piattaforma di apprendimento basata sul gioco, utilizzata a scopo educativo nelle scuole, durante le formazioni ed in altre istituzioni educative. I giochi di apprendimento, “Kahoots”, sono quiz sia a scelta multipla (che possono essere scritti dagli utenti e accessibili tramite un Browser Web) che pratici, con la formazione dei classici gruppi di lavoro. Tra le varie progettualità, momenti di aggregazione e output di check list organizzative sembra essere emersa una delle condizioni di gruppo particolarmente essenziale: lavorare in rete, ovvero “più siamo, meglio è!”. In particolare, si è parlato di come restare in sintonia con il gruppo. Cercando di “unire l’assurdo al razionale” da idee prettamente innovative che devono combaciare con le esperienze già presenti in AVIS, si devono trarre i giusti benefici per poi rinnovare idee e progettualità già avviate da tempo, tenendo sempre ben presente che “bisogna cambiare tutto per non cambiare niente!”

Alessandra Lauria

 

10 gennaio – Riunione Stati Generali Terzo Settore

By | News | No Comments

Nella giornata del 10 gennaio 2020, presso il chiostro di San Domenico a Nicastro, si è tenuta una riunione per iniziare un lungo percorso che si concluderà il 27 e 28 giugno 2020 con la celebrazione degli Stati Generali del Terzo Settore della Calabria. La scelta della sede è ricaduta sul Centro AgroAlimentare, nel comune di Lamezia Terme, perché si spera in una partecipazione massiccia ed il Centro offre, inoltre, numerose stanze per i vari workshop previsti.
Nella mattinata di giorno 10 si è riunita la ‘cabina di regia’, mentre nel pomeriggio c’è stato l’incontro con le associazioni di volontariato e con le cooperative sociali per la condivisone e per un confronto costruttivo.
L’Avis ha fatto la sua parte, infatti, è presente nella cabina di regia con ben due componenti: il presidente Chiriano ed il segretario Perpiglia che hanno dato, come di consueto, il loro contributo.
L’organizzazione degli Stati Generali del Terzo Settore è un passo importante per dare visibilità ad un settore che, a dispetto della sua importanza, non viene considerata dalla politica e tende ad essere messa in secondo piano anche dalla società civile. Gli obiettivi che ci si prefigge con l’organizzazione e la programmazione degli Stati Generali sono:
• Un momento di festa e di convivialità per creare e rafforzare relazioni
• Aumentare la coesione sociale, sia all’interno del Terzo Settore che nella società
• Creare una vetrina aperta alle altre agenzie sociali perché possano avere maggiore contezza del mondo del Terzo Settore e della sua importanza sociale, politica ed economica
• Approntare un momento di crescita per tutti i volontari ed i dirigenti grazie all’approfondimento di alcune tematiche che vengono ritenute particolarmente importanti
• Sarà anche un’occasione per far sì che il Terzo Settore si riconosca come entità comune.
• Creare un momento significativo per scuotere le coscienze di chi ha responsabilità politica.
Per rendere quanto più possibile efficace l’organizzazione di un evento di tale portata, la cabina di regia ha deciso di creare dei gruppi di lavoro: comunicazione, logistica, contenuti dei workshop, aspetti finanziari.
Un ruolo di primaria importanza è stato riservato ai CSV che si sono detti disposti a cooperare nell’organizzazione e nella realizzazione dell’evento.
L’Avis sarà presente, al pari di tanti altri soggetti sociali, con un suo stand e con i suoi mezzi: un’autoemoteca e l’auto medica.
In conclusione dell’incontro della cabina di regia è stato fissato il calendario dei prossimi incontri, da effettuarsi sempre presso il Chiostro san Domenico:

28 febbraio 2020,

27 marzo 2020,

21 aprile 2020,

20 maggio 2020,

5 giugno 2020

Prof. Giuseppe Perpiglia
 

10 gennaio – Monitoraggio finale Volontari in Servizio Civile Nazionale

By | News | No Comments

Giorno 10 gennaio 2020 presso la sede sociale di Avis Calabria si è tenuto il monitoraggio finale dei giovani volontari in Servizio Civile, tale evento ha visto la preziosa partecipazione della progettista di AVIS Nazionale, Renata Farina.
La giornata si è suddivisa in due momenti, nella mattinata, la dott.ssa Farina, ha lavorato solo con i volontari, i quali hanno dimostrato un alto grado di soddisfazione e, come affermato dalla progettista, hanno espresso “ottime parole rispetto al proprio percorso di crescita personale e del senso del loro servizio”. D’altro canto, come accade in ogni esperienza, ci sono stati, lungo il percorso, degli elementi contrastanti con il ruolo dei volontari, i quali hanno affermato di sentirsi “l’elemento portante delle piccole sedi avisine locali, a cui è affidata, spesso, la gestione completa della sede con molteplicità di mansioni”. La dott.ssa Farina, difatti, ha provveduto a sottolineare l’incongruità di alcune mansioni svolte con gli obiettivi previsti dal progetto, tematica affrontata anche con gli OLP nel pomeriggio.
La seconda parte della giornata, è stata scandita da un momento di confronto tra Operatori Locali di Progetto ed i Volontari, i quali hanno saputo interagire con sinergia e cooperazione durante i lavori di gruppo, la dott.ssa Farina ha infatti evidenziato “la capacità di esprimere ciascuno i propri punti di vista e di dialogare, con la utilissima presenza del Presidente Chiriano che sapeva in ogni situazione dare una corretta visione della situazione”.
Il monitoraggio finale si rivela ormai da anni un utile momento di confronto e di crescita delle parti coinvolte, uno stimolo a migliorare ed a correggersi sulla base delle esperienze passate, per tali e per numerosi altri motivi, la sede regionale è sempre a disposizione per supportare e sostenere le sedi, i Presidenti gli OLP ed i Volontari in questo percorso di crescita continua e di diffusione dello spirito avisino sul nostro territorio.
Si coglie l’occasione per fare un caloroso ringraziamento alla Dott.ssa Farina per la sua preziosa collaborazione ed allo staff dell’Ufficio Servizio Civile di AVIS Nazionale per il costante supporto.
Si ringraziano vivamente i Formatori accreditati, i Presidenti Provinciali, i Presidenti Comunali e gli Olp, delle sedi ospitanti il Servizio Civile, per l’ottimo lavoro svolto durante l’anno. Un ringraziamento particolare va ai Volontari tutti per l’impegno ed il tempo dedicato al volontariato in Avis, con l’augurio che questo percorso sia un trampolino di lancio per realizzare quanto desiderano per il loro futuro.

monitoraggio SCN

monitoraggio SCN

monitoraggio SCN

9 gennaio – Incontro DPO Avis Regionali e/o Equiparate

By | News | No Comments

Giorno 9 gennaio, presso la sede di Avis Nazionale, si è svolto un incontro destinato ai consulenti legali di AVIS Nazionale per approfondire le implicazioni che il GDPR ha nelle attività della nostra Associazione. La consulente legale di Avis regionale Calabria, Dott.ssa Costanza Russetti, ha partecipato collegandosi via Skype. L’incontro ha avuto lo scopo di delineare delle linee guida utili a tutti i livelli associativi al fine di giungere a linee di indirizzo comuni e condivise per la gestione dei dati. I partecipanti si sono dati appuntamento per un altro incontro sul tema.