News

La prima formazione dedicata ai giovani avisini delle neocostituite consulte giovani…

By 20 Gennaio 2018 No Comments

Sabato 20 gennaio presso i locali della sede regionale è stata un’intensa giornata di formazione per i giovani volontari avisini della Calabria, riuniti presso i locali della sede Regionale Sin dal mattino l’intervento del Presidente regionale e del Dott. Broso Francesco hanno attenzionato i presenti sulla storia e sulla struttura Associativa il primo,  sul tema della comunicazione il secondo. Dopo un momento conviviale, i giovani hanno ripreso i lavori con l’intervento del Dott. Patanè Salvatore che si è soffermato sull’aspetto sanitario dell’attività donazionale mentre l’intervento del Presidente Avis Provinciale Catanzaro, Parrottino Franco, ha evidenziato alcuni importanti aspetti della rete associativa avisina. La giornata si è conclusa con una tavola rotonda che ha visto anche la testimonianza di alcuni giovani volontari con pregressa esperienza in diversi organismi associativi. Durante l’evento inoltre, Radio Valentina ha intervistato il Presidente Regionale per condividere con tutti gli ascoltatori la giornata formativa all’insegna della solidarietà.

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply