News

Ultimo appuntamento di formazione residenziale per i volontari SCU

By 6 Ottobre 2021 No Comments

Nei giorni 23, 24 e 25 settembre 2021 si sono tenute, presso il Grand Hotel la Tonnara, 3 giornate di intensa formazione generale dedicata ai volontari in Servizio Civile, con l’ulteriore svolgimento di un incontro di confronto con un formatore, inviato per l’occasione, da AVIS Nazionale. Tali attività, in parte condivise con i volontari dell’ADMO Calabria, hanno rappresentato per ciascun giovane non solo l’occasione di rincontrare i propri colleghi ma anche la possibilità di approfondire gli argomenti ed i lavori di gruppo che, seppur a distanza, sono stati portati ugualmente avanti in questi mesi.

A condurre le tre giornate di formazione vi è stato un susseguirsi di numerose figure associative calabresi, quali il Presidente Regionale Prof. Franco Rizzuti, il Prof. Giuseppe Perpiglia, il Prof. Giuseppe Muto, il Dott. Francesco Broso, il Prof. Amleto Massimiliano Pastore e la Dott.ssa Laura Tallarico. Tali figure si sono occupate di formare i volontari su argomenti quali la cittadinanza attiva e l’obiezione di coscienza, la rappresentanza nel mondo del Servizio Civile, la progettazione e la formazione civica.

Il secondo giorno di formazione, è stato prettamente dedicato al modulo riguardante la Protezione Civile, grazie all’ausilio della Dott.ssa Carmen Filice (CISOM) e del Dott. Claudio Giorno (Protezione civile “Città di Catanzaro”), i quali, con diverse attività interattive e pratiche, hanno presentato il vasto mondo della Protezione Civile, rendendo i giovani volontari ancor più consapevoli dell’importanza del volontariato all’interno della collettività e per la salvaguardia dell’intera popolazione.

Tra le attività previste nei tre giorni l’incontro di confronto con AVIS Nazionale ad opera del Dott. Luigi Santapaga che in vent’anni di attività ha contribuito a formare migliaia di discenti in ogni settore della progettazione sviluppando un metodo di insegnamento incentrato sulla pratica e volto a trasmettere la filosofia di lavoro con diversi software. Presente alla formazione anche la Dott.ssa Ludovica Lopalco dell’Ufficio per il Servizio Civile di AVIS Nazionale- sede di Roma. I volontari in ogni occasione hanno cooperato e lavorato con impegno e dedizione, desiderosi di apprendere nuove nozioni e condividere le loro esperienze e conoscenze, al fine di creare un gruppo coeso e un arricchimento reciproco tra docenti e discenti.

Profonda è la gratitudine nei confronti di tutti coloro che hanno preso parte all’intero percorso formativo di Servizio Civile Universale ; grande è la gioia di aver riassaporato un pizzico di “normalità” svolgendo nel corso dell’anno due incontri di formazione in modo residenziale, così da eliminare le barriere virtuali e permettere a tutti i partecipanti di conoscersi e costruire una rete di rapporti veri e autentici.

 

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply