News

18 e 19 novembre – Selezioni Servizio Civile Nazionale – Bando 2019

By 6 Dicembre 2019 No Comments

Nelle giornate del 18 e 19 novembre 2019, presso la sede sociale di Avis Regionale Calabria, si sono svolte le selezioni per il Servizio Civile Nazionale – Bando 2019.
Nonostante la difficoltà iniziale, dovuta alla creazione di un profilo spid, le candidature di quest’anno sono state numerose, come numerosi sono stati anche i volontari che si sono presentati ai colloqui.
Al fine di far fronte al grande afflusso di candidati, sono state predisposte dalla sede regionale tre commissioni, tutte costituite da esperti e validissimi selettori, che hanno esaminato con cura le competenze e l’esperienza nell’ambito del volontariato di ciascun aspirante.
Tale evento ha permesso ai candidati di conoscere ancora meglio la realtà avisina ed, allo stesso tempo, ha concesso ai selettori di comprendere quanto sia radicata la cultura del dono nel contesto calabrese, così da avere un feedback anche in merito alle attività promozionali svolte quotidianamente dalle sedi Avis sul territorio. In attesa della graduatoria ufficiale, facciamo tanti auguri a tutti i candidati che hanno preso parte alle selezioni, con l’auspicio che questa esperienza abbia lasciato in loro un buon ricordo a prescindere dagli esiti.

 

     

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply