News

Campagna estiva di Avis Calabria in tour

By 25 Luglio 2017 No Comments

Giorno 25 luglio 2017, presso San Giacomo D’Acri (Cs), grazie alla disponibilità del cantautore Massimo Di Cataldo, Avis regionale Calabria ha avuto la possibilità di promuovere la donazione del sangue e l’Associazione stessa, con l’allestimento di uno stand informativo nel luogo dell’evento.

La promozione del dono durante i concerti di Massimo Di Cataldo, che ha inoltre prestato la sua immagine e professionalità nella partecipazione al videoclip di Avis Calabria “Un piccolo… Grande Gesto”, avviene ad opera del cantautore stesso il quale, durante il concerto, invita quanti lo seguono ad andare a donare, con la frase che lancia la nostra campagna estiva 2017 “PRIMA DI ANDARE IN VACANZA… FALLO PURE TU!”.

La nostra partecipazione come Associazione, infatti, consiste nella presenza, nel luogo in cui si svolge l’evento, di volontari avisini che, presso un punto info Avis, distribuiscono materiale informativo e promozionale a quanti presenti sul posto.

La campagna estiva di sensibilizzazione e promozione del dono del sangue da parte di Avis Calabria continuerà su tutto il territorio e troverà un suo spazio nelle prossime date del tour calabrese di Massimo Di Cataldo:

 

12 agosto 2017 – Lattarico (CS)

13 agosto 2017 – Amato (CZ)

15 agosto 2017 – San Sostene (CZ)

20 agosto 2017 – Cittadella Del Capo (CS)

 

 

Si coglie l’occasione per ringraziare tutti i donatori periodici che costantemente ed in modo anonimo, volontario e gratuito donano.

A loro è rivolto l’invito a recarsi ancora una volta, prima di anda

re in vacanza, presso la sede AVIS più vicina a donare.

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply