News

Celebrazione del ventennale della sede AVIS di Serra San Bruno

By 11 Novembre 2022 No Comments

Il 16 ottobre si è tenuta a Serra San Bruno la celebrazione del ventennale della sede. La giornata è stata l’occasione ideale per celebrare i sentimenti avisini che hanno portato a fare crescere e diventare sempre più grande la nostra associazione.

La bellissima giornata di sole ha consentito la partecipazione di numerosissimi donatori e ha visto la presenza di tutte le sezioni del territorio vibonese cui si sono aggiunte le figure del presidente dell’AVIS Provinciale di Vibo Valentia, Caterina Forelli e del presidente dell’AVIS regionale Calabria, Franco Rizzuti.

Un tavolo, quello della presidenza ricco della storia dell’intera AVIS calabrese, perché oltre al presidente della sede di Serra San Bruno, Francesco Casini erano presenti Biagio Cutrì e Nicodemo Napoli, già presidenti della sede locale e della sede provinciale di Vibo Valentia, nonché vicepresidenti dell’AVIS regionale Calabria nelle loro ultime due consiliature.

Il clima di festa e di celebrazione, non ha impedito di rivolgere le ormai annose critiche al Sistema Sanitario Regionale che, nonostante i numerosi Commissari ad acta, ancora stenta ad uscire dalle secche delle difficoltà economiche ma, soprattutto non riesce ad essere competitiva con la sanità delle altre regioni italiani, confermando quel clima di emergenza continua che aleggia  sul nostro futuro di possibili utenti di un servizio, che necessita ancora di grandi passi in avanti per poter realizzare gli obiettivi minimi di assistenza di una società civile, appartenente ad una delle nazioni sicuramente di punta della Comunità Europea.

Numerosissime le testimonianze portate dai presidenti presenti che hanno raccontato le loro esperienze e il loro continuo impegno per far fronte almeno alle esigenze di sangue della nostra regione.

Naturalmente l’occasione ha consentito di premiare i tanti Donatori che hanno raggiunto i traguardi previsti dal regolamento dell’AVIS e di ricevere la loro benemerenza per l’attività svolta nel loro lungo cammino di Donatori di Sangue.

Al termine della giornata, tutti i presenti hanno sottolineato il clima di amicizia e solidarietà che si è respirato e che, siamo certi continuerà ad essere presente nella nostra quasi centenaria associazione.

      

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply