News

Consiglio Direttivo Regionale aperto a Presidenti, Segretari e Tesorieri provinciali

By 12 Agosto 2019 No Comments

La sede sociale regionale, nella giornata del 5 luglio, ha ospitato l’adunanza del Consiglio Direttivo di Avis Calabria aperto ai Presidenti, Segretari e Tesorieri provinciali. L’incontro ha avuto quali importanti punti all’ordine del giorno i seguenti argomenti: la presentazione delle prossime attività e progetti di Avis Regionale Calabria, con particolare riferimento ai due principali progetti estivi della sede regionale, “RedSummer Smile 2019” che promuove l’attività promozionale al fianco delle sedi comunali e “I Sentieri del Dono”, il progetto Avis Calabria per l’ambiente che da diversi anni è protagonista delle belle montagne della nostra Regione;la necessità di depositare i nuovi Statuti presso il Registro Regionale del Volontariato, nelle more che venga istituito il RUNTS, pena la decadenza delle facilitazioni fiscali; è stata fatta chiarezza sull’Organo di Controllo che va istituito quando occorrono precisi parametri, il prima possibile perché la norma è già operante, e può essere monocratico o collegiale; è stato fatto il punto sulla stesura del Disciplinare C dedicato al Plasma che sta avendo la collaborazione del Dott. Trimarchi e che nella parte conclusiva del progetto e la sua revisione definitiva vedrà il contributo delle competenze professionali del consigliere Nicola Ritorto; è stato deliberato il progetto per la predisposizione di una piattaforma unica regionale per la gestione associativa che permetterà di interfacciarsi in maniera diretta e continua con le strutture sovraordinate, ottemperando, secondo quanto previsto dal nuovo Statuto e dalla nuova normativa, a tutti gli adempimenti, anche di rendicontazione, richiesti; in ultimo, ma non per questo meno importante, è stato affrontato il quesito sulle incompatibilità ed ineleggibilità, legato all’espletamento del terzo mandato. In tal senso, a breve, le sedi provinciali saranno invitate, con posta tracciabile, a provvedere al risanamento delle situazioni in difetto.

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply