Tag

donazione Archivi - Avis Calabria

22 gennaio – Celebrazione per la bandiera verde all’IC “Scopelliti” di Girifalco (CZ)

By | News | No Comments

È stata una bella manifestazione, degna di un riconoscimento importante come l’essere insigniti della “BANDIERA VERDE”. Stiamo parlando dell’I.C. “A. Scopelliti” di Girifalco (CZ). A questo importante riconoscimento ha dato il suo contributo, per quanto di sua competenza, anche l’Avis.
Infatti, al tavolo della presidenza è stato invitato, per far sentire anche la voce della nostra associazione, il nostro segretario, il professore Giuseppe Perpiglia, nella sua qualità di componente del gruppo scuola di Avis nazionale.
Il professore Perpiglia ha spiegato al numeroso pubblico lo stretto legame che intercorre tra Avis, scuola ed ambiente. Il nostro segretario ha affermato che il gesto della donazione, per quanto importante per coloro che si trovano in stato di necessità, è solo la classica punta dell’altrettanto classico iceberg. La parte sommersa è quella più importante, senza la quale la donazione non sarebbe possibile. Nella zona sommersa un ruolo di primo piano spetta ai sani e corretti stili di vita, che presumono un ambiente non inquinato.
La solidarietà, sentimento su cui poggia tutto il volontariato, vuol dire tenere conto delle esigenze e dei bisogni altrui, anche quelli legati ad un ambiente accogliente e non degradato e violentato.
Il legame tra scuola e Avis è un dato di fatto praticamente da sempre, infatti all’art. 2 del nostro Statuto impone la promozione della salute e di corretti sitli di vita, oltre alla promozione del dono e della cultura della solidarietà.
Molto interessanti i programmi elettorali dei due baby-sindaci che stanno a dimostrare che, quando i ragazzi vengono correttamente ed intelligentemente stimolati, sono in grado di sorprenderci con le loro idee e la loro maturità.
Prof. Giuseppe Perpiglia

10 gennaio – Riunione Stati Generali Terzo Settore

By | News | No Comments

Nella giornata del 10 gennaio 2020, presso il chiostro di San Domenico a Nicastro, si è tenuta una riunione per iniziare un lungo percorso che si concluderà il 27 e 28 giugno 2020 con la celebrazione degli Stati Generali del Terzo Settore della Calabria. La scelta della sede è ricaduta sul Centro AgroAlimentare, nel comune di Lamezia Terme, perché si spera in una partecipazione massiccia ed il Centro offre, inoltre, numerose stanze per i vari workshop previsti.
Nella mattinata di giorno 10 si è riunita la ‘cabina di regia’, mentre nel pomeriggio c’è stato l’incontro con le associazioni di volontariato e con le cooperative sociali per la condivisone e per un confronto costruttivo.
L’Avis ha fatto la sua parte, infatti, è presente nella cabina di regia con ben due componenti: il presidente Chiriano ed il segretario Perpiglia che hanno dato, come di consueto, il loro contributo.
L’organizzazione degli Stati Generali del Terzo Settore è un passo importante per dare visibilità ad un settore che, a dispetto della sua importanza, non viene considerata dalla politica e tende ad essere messa in secondo piano anche dalla società civile. Gli obiettivi che ci si prefigge con l’organizzazione e la programmazione degli Stati Generali sono:
• Un momento di festa e di convivialità per creare e rafforzare relazioni
• Aumentare la coesione sociale, sia all’interno del Terzo Settore che nella società
• Creare una vetrina aperta alle altre agenzie sociali perché possano avere maggiore contezza del mondo del Terzo Settore e della sua importanza sociale, politica ed economica
• Approntare un momento di crescita per tutti i volontari ed i dirigenti grazie all’approfondimento di alcune tematiche che vengono ritenute particolarmente importanti
• Sarà anche un’occasione per far sì che il Terzo Settore si riconosca come entità comune.
• Creare un momento significativo per scuotere le coscienze di chi ha responsabilità politica.
Per rendere quanto più possibile efficace l’organizzazione di un evento di tale portata, la cabina di regia ha deciso di creare dei gruppi di lavoro: comunicazione, logistica, contenuti dei workshop, aspetti finanziari.
Un ruolo di primaria importanza è stato riservato ai CSV che si sono detti disposti a cooperare nell’organizzazione e nella realizzazione dell’evento.
L’Avis sarà presente, al pari di tanti altri soggetti sociali, con un suo stand e con i suoi mezzi: un’autoemoteca e l’auto medica.
In conclusione dell’incontro della cabina di regia è stato fissato il calendario dei prossimi incontri, da effettuarsi sempre presso il Chiostro san Domenico:

28 febbraio 2020,

27 marzo 2020,

21 aprile 2020,

20 maggio 2020,

5 giugno 2020

Prof. Giuseppe Perpiglia
 

9 gennaio – Incontro DPO Avis Regionali e/o Equiparate

By | News | No Comments

Giorno 9 gennaio, presso la sede di Avis Nazionale, si è svolto un incontro destinato ai consulenti legali di AVIS Nazionale per approfondire le implicazioni che il GDPR ha nelle attività della nostra Associazione. La consulente legale di Avis regionale Calabria, Dott.ssa Costanza Russetti, ha partecipato collegandosi via Skype. L’incontro ha avuto lo scopo di delineare delle linee guida utili a tutti i livelli associativi al fine di giungere a linee di indirizzo comuni e condivise per la gestione dei dati. I partecipanti si sono dati appuntamento per un altro incontro sul tema.

Avis Calabria: consegna defibrillatore P.S.G. Calabria

By | News | No Comments

Giorno 16 dicembre, presso la sede di Avis regionale Calabria, si è svolto l’incontro con Associazione Sportiva Dilettantistica P. S. G. Calabria, per la consegna di un defibrillatore. La P.S.G. Calabria è una Squadra di Calcio parrocchiale che attira giovani di ogni estrazione sociale, di ogni etnia e di ogni età con l’intento di aggregare, educare e impiegare il tempo dei giovani parrocchiani in un ambiente socialmente sano, lontani dai richiami all’illegalità. La consegna del defibrillatore è avvenuta con la partecipazione del presidente dell’Associazione sportiva P.S.G. Calabria, Davide Torcasio, insieme ad una forte presenza dei componenti delle squadre maschile e femminile. Avis Calabria da sempre promuove l’associazionismo e il volontariato, attività fondanti inserite nell’art. 3 dello Statuto. La vicinanza all’Associazione Sportiva P. S. G. Calabria nasce quindi quale sostegno ad una realtà che promuove la legalità e i corretti e sani stili di vita in un territorio che purtroppo viene ricordato sempre per vicende legate alla criminalità organizzata.

9 & 10 novembre – Formazione Selettori Servizio Civile Nazionale a Roma

By | News | No Comments

Prosegue spedito il percorso di aggiornamento organizzato da AVIS Nazionale e relativo al Servizio Civile Nazionale.
Infatti, nei giorni 9 e 10 novembre 2019, a Roma, presso il centro Congressi “Cavour”, i nostri formatori accreditati hanno seguito le relazioni del professore Luca Salvieri, del professore Corrado Del Bo e del formatore professionista Sergio Caviggio su sulle metodologie per tenere alta la soglia di attenzione dell’uditorio.
La rappresentanza dell’Avis regionale Calabria era costituita dalla referente per il Servizio Civile Nazionale, nonchè selettore e formatore Antonella Gaetano ed i selettori Franco Rizzuti, Giuseppe Muto, Amleto Pastore, Francesco Broso e Giuseppe Perpiglia.
L’incontro è stato interessante e proficuo. Apprezzati sono stati gli interventi dei nostri rappresentanti a riprova dell’alto livello di professionalità raggiunto da Avis Calabria nel campo della formazione dei giovani volontari che hanno scelto di svolgere il servizio civile in AVIS.
I partecipanti al corso erano circa 40 ed ognuno ha portato la sua esperienza, per cui ogni corsista ha potuto scoprire tecniche e metodi diversi arricchendo il proprio bagaglio esperienziale. Particolarmente proficui e coinvolgenti sono stati i sei workshop che hanno caratterizzato l’attività della mattinata di domenica 10.
La Calabria deve affrontare qualche problemino in più per l’elevato numero di volontari, ben 50, che rappresenta la soglia massima per ogni singolo progetto.
Il corso è stato dedicato alla formazione generale, ma anche i formatori specifici hanno trovato spunti e suggerimenti interessanti per essere sempre più efficaci e, quindi, dare un aiuto concreto ai ragazzi che hanno riposto la loro fiducia in Avis.

Prof. Giuseppe Perpiglia

CONVOCAZIONE COMITATO MEDICO SCIENTIFICO DI AVIS REGIONALE CALABRIA

By | News | No Comments

Giorno 16 ottobre, presso la sede sociale di Avis Regionale Calabria, si è riunito il Comitato Medico-Scientifico di Avis Calabria per il perfezionamento e le eventuali modifiche/correzioni, del “Manuale del medico valutatore e selezionatore”, elaborato dal Comitato Medico Scientifico di Avis Calabria e da alcuni componenti il Gruppo di Lavoro Tecnico Sanitario regionale.

Il manuale verrà presentato giorno 16 Novembre 2019, in occasione dell’ECM dal titolo “La donazione prima, durante e dopo”, organizzato da Avis Regionale Calabria con il patrocinio di AVIS Nazionale, che varrà, per medici ed infermieri, come corso regionale per la qualificazione del personale sanitario addetto alla raccolta di sangue ed emocomponenti.

 

PROTOCOLLO D’INTESA TRA AVIS REGIONALE CALABRIA ED EURISPES

By | News | No Comments

Nella mattinata del 14 ottobre 2019, presso la sede sociale di Avis Regionale Calabria, è stato sottoscritto il protocollo d’intesa tra l’Avis Calabria, rappresentata dal Presidente Rocco Chiriano e l’ EURISPES Calabria, rappresentata dal Direttore Regionale Roberto Bevacqua.

In particolare, l’ EURISPES Calabria, svolgendo attività di studio, ricerca e indagini sul campo – in ambito regionale e sub-regionale – nei diversi settori socio-economici, ambientali, istituzionali etc., intende, attraverso tali strumenti ed in virtù delle attività di comune interesse ad AVIS, sensibilizzare e diffondere la cultura della donazione e la pratica del volontariato nel territorio calabrese.

Tale protocollo rappresenta il primo tassello per una concreta, importante e fattiva collaborazione tra l’Avis calabrese e l’ EURISPES Calabria.

L’Avis Regionale Calabria, dal canto suo, auspica con il contributo dei propri volontari e delle Istituzioni raggiunte dall’ EURISPES Calabria, di diffondere maggiormente la cultura donazionale e l’attività volontaria e gratuita svolta a favore della collettività.

Nell’occasione era presente la tv locale “Trischene Tv” che ha pubblicato l’evento sulla sua pagina facebook.

 

AVIS CALABRIA E GUARDIA DI FINANZA: SIGLATA UN’INTESA PER INCENTIVARE LA DONAZIONE E LA RACCOLTA DI SANGUE

By | News | No Comments

Giorno 3 ottobre 2019, presso la caserma “Pietro Laganà”, sede del Comando Regionale Calabria della Guardia di Finanza, a Catanzaro, si è sottoscritto un protocollo d’intesa tra l’Avis Regionale Calabria, rappresentata dal Presidente Rocco Chiriano, ed il Comando Regionale Calabria della Guardia di Finanza, rappresentato dal Generale di Divisione Fabio Contini.

L’obiettivo principale del protocollo è la sensibilizzazione alla promozione del dono del sangue, attraverso l’educazione alla convivenza civile, sociale e solidale, rivolta a tutti gli appartenenti alla Guardia di Finanza. Le attività di sensibilizzazione alla promozione del dono del sangue saranno realizzate nell’ambito di uno o più progetti finalizzati all’educazione alla salute. Rientra in tale fattispecie la ricerca e lo studio di iniziative che favoriscano la tutela della salute del donatore.

Verranno, inoltre, organizzati convegni attinenti agli aspetti sanitari e sociali della donazione del sangue. L’Avis, infatti da sempre, si impegna a propria cura e spese ad organizzare convegni, seminari e corsi di formazione con particolare riferimento alla tutela della salute dei donatori, alla medicina preventiva e su tutti gli aspetti connessi alla prevenzione di malattie ematiche.

Infine, il protocollo prevede chele strutture UDR (Unità di raccolta) Provinciali dell’AVIS effettuino l’attività di raccolta del sangue e degli emocomponenti presso il Comando Regionale Calabria della Guardia di Finanza ed i Reparti del Corpo rientranti nella propria circoscrizione.

A seguito della donazione del sangue, a tutti i donatori del Corpo saranno garantiti gli accertamenti di laboratorio diagnostici e strumentali secondo quanto disposto dalla legge 4 maggio 1990 n. 107 e dai relativi decreti di attuazione.

L’Avis, come di consueto, confida pienamente nel lavoro dei propri volontari e dei tanti finanzieri che quotidianamente e silenziosamente, da tanti anni contribuiscono, ognuno per la propria funzione ed in maniera insostituibile, a salvare tante vite umane e a garantire la nostra sicurezza.

 

Sopralluogo location Gemellaggio Avis Comunale Locri ed Avis Comunale Corleone

By | News | No Comments

Nei giorni 6 e 7 luglio il Presidente Avis Calabria, Rocco Chiriano, su invito del Presidente Avis Regionale Sicilia, Salvatore Mandarà, ha presenziato a Lipari per il sopralluogo dei locali che ospiteranno nel 2020 l’importante gemellaggio tra due realtà comunali, una calabrese ed una siciliana. Si tratta di Avis Comunale Locri ed Avis Comunale Corleone. Il Presidente Avis Calabria ringrazia ancora una volta gli amici avisini siciliani per l’accoglienza riservata durante il soggiorno nell’isola. Tali iniziative, vissute nel clima che ci contraddistingue di condivisione e di collaborazione, rafforzano la rete solidale della nostra Associazione, prospettando un futuro di crescita,qualità e continuo miglioramento reciproco.

SOPRALLUOGO GEMELLAGGIO AVIS COMUNALE LOCRI E AVIS COMUNALE CORLEONE

SOPRALLUOGO GEMELLAGGIO AVIS COMUNALE LOCRI E AVIS COMUNALE CORLEONE . 2

SOPRALLUOGO GEMELLAGGIO AVIS COMUNALE LOCRI E AVIS COMUNALE CORLEONE . 3

SOPRALLUOGO GEMELLAGGIO AVIS COMUNALE LOCRI E AVIS COMUNALE CORLEONE . 5

SOPRALLUOGO GEMELLAGGIO AVIS COMUNALE LOCRI E AVIS COMUNALE CORLEONE . 4