News

Giovani AVIS in Tour

By 13 Settembre 2022 No Comments

La campagna estiva “Giovani Avis in Tour” ha visto impegnati i giovani della Consulta per tutto il mese di Agosto in diverse Location Calabresi con l’obiettivo di sensibilizzare i ragazzi al mondo del volontariato avisino.

Nei giorni 11,12 e 13 Agosto la Consulta ha partecipato al “Color Fest” lametino evento musicale di rilevanza nazionale. Lo stand Avis Giovani ha attirato l’attenzione di molti e soprattutto di diversi ragazzi che chiedendo info sulla donazione del sangue e del plasma hanno dimostrato interesse per il mondo del Volontariato AVIS.

Nei giorni del 22 e 23 Agosto la Consulta si è spostata a Castrovillari per partecipare al “Festival del Folklore”: appuntamento regionale, dove grazie alla collaborazione di AVIS Castrovillari si è potuto apprezzare il lavoro silente e certosino dell’AVIS nelle sedi sociali e nel mondo dei trasfusionali.

La presenza degli stand AVIS dei giovani per i Giovani (con la distribuzione di materiale promozionale messo a disposizione da AVIS Calabria) ha voluto lanciare un duplice messaggio: di promozione del dono sul territorio Calabrese e di testimonianza dell’importanza dei giovani in un’Associazione dinamica ed attenta al benessere sociale.

 

 

                 

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply