News

L’attività di Avis Calabria non si ferma – incontri via Skype per fare il punto della situazione

By 17 Aprile 2020 No Comments

Giorno 17 marzo si è svolta la prima di numerose videoconferenze skype, voluta dal Presidente regionale, Rocco Chiriano, per informare i dirigenti avisini di come Avis Calabria sta lavorando per far fronte alle esigenze di questo importante momento storico, ma anche per avere un quadro dei progetti portati avanti dai componenti gli organismi di AVIS Calabria.

DATA

PRESENTI

ARGOMENTI TRATTATI

17 MARZO Comitato Esecutivo e Presidenti Provinciali
  • Ringraziamenti ai donatori per la risposta donazione a fronte dell’emergenza Covid-19, nonché a tutti i volontari e collaboratori avisini per il lavoro svolto;
  • Fornitura di mascherine da parte della Protezione Civile Nazionale, smistate dalla sede regionale alle provinciali;
  • A livello Nazionale, vi è la richiesta di alcuni presidenti regionali di spostare le assemblee regionali a settembre, si vedrà dopo il 3 aprile.
18 MARZO Consiglio Direttivo
  • La sede provinciale di Catania propone l’app SmartDonor per un’efficace gestione delle donazioni;
  • Bilancio consuntivo;
  • approvvigionamento di dispositivi di protezione individuale (DPI), in primo luogo di mascherine, per il personale sanitario e parasanitario preposto all’attività di donazione;
  • Oscar Bianchi colpito dall’infezione del Coronavirus: lettera di auguri dalla nostra sede regionale;
  • Situazione donazionale ad oggi.
19 MARZO Consiglio Direttivo, Commissione Verifica Poteri e Revisori dei Conti
  • Previsione di un incontro tra medici trasfusionisti e responsabili Udr;
  • contatti con un fornitore per comprare 5.000 mascherine del tipo chirurgico al costo di € 0,15 +IVA da distribuire alle sedi provinciali e saranno a carico di Avis regionale. Possibilità di acquisto di altre mascherine, simili a quelle fornite dalla Regionale Calabria, ma a tre strati, riservate a medici ed infermieri che sarebbero fornite al costo di € 0,25 + IVA. In questo caso il costo sarà a carico delle sedi provinciali;
  • deferimento ai probiviri regionali del presidente della comunale di Soriano;
  • abitudine delle sedi di raccolta di pubblicare il nr. di donazioni effettuate: lettera regionale a riguardo;
  • lavoro sul bilancio in corso, appena pronto sarà trasmesso al collegio dei revisori affinché possano visionarlo con calma;
  • voci di gestione dei donatori non in linea con quanto previsto dal regolamento approvato con tutti i presidenti provinciali.
23 MARZO Consiglio Direttivo
  • approvazione del bilancio in video-conferenza il 31 marzo;
  • ottimo riscontro dei donatori;
  • ripartizione delle mascherine donate dalla protezione civile regionale;
  • lettera ad Oscar Bianchi e risposta dello stesso;
  • video-conferenze prossime: martedì presidenti provinciali, mercoledì medici, giovedì gruppo statuto e regolamento;
  • rinvio dell’assemblea nazionale a settembre-ottobre. Decisione in seguito su come agire per l’assemblea regionale.
24 MARZO Consiglio Direttivo, Presidenti Provinciali
  • conferenza con Emo Servizi per acquisto di mascherine;
  • annuncio ufficiale del Consiglio Nazionale sul rinvio dell’assemblea Nazionale;
  • gestione ottimale delle donazioni per non trovarsi impreparati alla ripresa delle normali attività degli ospedali;
  • gestione delle chiamate ai donatori;
  • illustrazione della funzionalità dell’app SmartDonor;
  • effettuazione di una campagna di fidelizzazione del donatore.
25 MARZO Responsabili UdR e Presidenti Provinciali, Presidente di AVIS Nazionale Dott. Giampietro Briola
  • riassunto video-conferenze precedenti;
  • RC: ottima risposta dei donatori, comunicazione del SIT di un esubero di sacche, rinvio di sedute di raccolte straordinarie;
  • CS: effettuazione di visite mediche in locali più ampi, stress lavorativo del personale medico che registra una carenza di medici nell’Udr di Cosenza;
  • CZ: dati positivi delle donazioni, controllo temperatura anche a tutti gli operatori durante le sedute di raccolta, istituito un numero unico a cui il dottore Iannone risponde alle domande dei donatori
  • KR: istituzione di sedute di raccolte straordinarie per sopperire al calo di Crotone, scarso coordinamento tra la sede comunale, provinciale e lo stesso SIT.
  • VV: buona risposta dei donatori, puntare alla fidelizzazione.
  • Briola: ringrazia per il grande lavoro svolto in questo periodo di criticità nazionale e risponde ai dubbi ed alle domande dei presenti
26 MARZO Gruppo Statuto e Regolamento Nazionale
  • Proposte e modifiche apportate dai membri del gruppo
30 MARZO Organismi Avis Regionale Calabria, Costanza Russetti e Claudio Bianchini
  • Adeguamento procedure Sistemi Trasfusionali e delle Unità di Raccolta
  • Adeguamento modello privacy
  • Attività di trasporto sangue – come considerarla
  • Scadenza adempimenti – proroga fino a data di chiusura dell’emergenza da Covid-19
  • attivazione corsi di formazione per non farsi trovare impreparati a fine emergenza Covid-19
  • Validità delle sedute in video ed audioconferenza
31 MARZO Consiglio Direttivo
  • Approvazione verbale precedente;
  • Comunicazioni del Presidente;
  • Approvazione bilancio consuntivo 2019 e relativi allegati;
  • Rinvio Assemblee annuali;
  • Decadenza consiglieri assenti: determinazioni e cooptazione.
aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply