News

Sospensione temporanea del Progetto di Servizio Civile Nazionale “Anch’io con Avis in Calabria”

By 17 Aprile 2020 No Comments

Il mese di marzo è stato un periodo burrascoso anche per il Servizio Civile Nazionale, difatti, a pochi giorni dall’avvio del servizio dei volontari afferenti al progetto “Anch’io con Avis in Calabria,” si è diffusa a macchia d’olio, su tutto il territorio italiano, l’emergenza dovuta al COVID-19.

Dopo un iniziale parere del Dipartimento delle Politiche Giovanili, secondo il quale era “dovere delle istituzioni, degli enti e dei giovani operatori volontari continuare ad assicurare, con responsabilità e consapevolezza, il proprio contributo quotidiano a favore dei territori e delle comunità nel rispetto delle disposizioni del Governo e sui principi di prudenza e cautela richiesti dalla situazione di emergenza”, considerando i progetti di Servizio Civile quali “strumenti preziosi per garantire quotidiano supporto e assistenza alle comunità, in uno sforzo comune di solidarietà e di partecipazione in grado di incidere positivamente sul bene della collettività”, l’imperversare della situazione, nonché la difficile gestione dei volontari, in virtù della previsione di “evitare ogni spostamento delle persone fisiche in entrata e in uscita dai territori” ci ha visti costretti, sempre su indicazione del Dipartimento, ad uniformarci alle disposizioni nazionali di sospensione delle attività legate al progetto, con conseguente introduzione del permesso straordinario per ciascun volontario.

Tale decisione, non condivisa da AVIS Nazionale in primis, ed anche da Avis Calabria poi, ha comportato una serie di difficoltà logistico organizzative per tutte le sedi del territorio, le quali, soprattutto in un momento di difficoltà come questo, sono impegnate in prima linea per garantire l’autosufficienza sanitaria regionale.

Con l’auspicio che i nostri giovani, quali risorse preziose ed indispensabili per la nostra associazione, possano tornare in campo il prima possibile per prestare il loro utilissimo e nobile servizio alla collettività, facciamo un caloroso augurio a tutti coloro che continuano ad offrire la loro attività di volontariato per perseguire il bene comune.

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply