News

Il mese di Marzo di Avis provinciale Catanzaro

By 2 Aprile 2018 No Comments

Il video “LUCA E IL SUO AMICO” autore Franco Pietro Parrottino, bambino Luca Frustaci

#aiutal'amicodiluca

Pubblicato da Avis Provinciale Catanzaro su lunedì 19 marzo 2018

 

Percorso di prevenzione del diabete mellito sui dontori di sangue

E’ partito il Progetto in collaborazione col U.O. di Diabetologia dell’ASP di Catanzaro dal titolo: “Percorso di prevenzione del diabete mellito sui Donatori di Sangue” fortemente voluto dal Consiglio Direttivo di Avis Provinciale Catanzaro con il Coordinamento del Dott. Iannone Michelangelo (Responsabile UDR ) e dei Consiglieri Pino Manoiero e Franco Olivo.
Il Progetto ha come obiettivo principale l’individuazione, tra i donatori di sangue, di livelli eccessivi di glicemia o, comunque, la ricerca di eventuali fattori di rischio diabete che rendano necessario l’avvio degli stessi verso un percorso di valutazione più definito.
Ai donatori è stato proposto di effettuare un autocontrollo della glicemia e di compilare un questionario che consente l’individuazione dei fattori di rischio per il diabete di tipo 2.
Dopo circa un mese dall’inizio del Progetto, ecco i primi risultati statistici.

CARTA DEL RISCHIO CAMPIONE DI 860 DONATORI

 

 

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply