News

Primo incontro per la Commissione regionale deputata al monitoraggio dell’art. 18 Statuto regionale e delle norme del Regolamento di Avis Regionale Calabria

By 5 Luglio 2018 No Comments

Giorno 5 presso la sede sociale regionale Avis Calabria ha convocato i componenti la Commissione regionale per il monitoraggio dell’art. 18 Statuto regionale e delle norme del Regolamento di Avis Regionale Calabria al fine di predisporre la metodologia di lavoro necessaria.

In ottemperanza al deliberato dell’Assemblea di Avis Regionale Calabria, nella riunione la commissione si è costituita e risulta essere composta da:

  • Giuseppe Perpiglia – Ielapi Laura – Lococo Italo – Mafrica Annunziata – Marino Enza – Naso Franco – Olivo Franco – Parrottino Franco Pietro – Posterino Antonino – Rizzo – Angillieri Aldo – Bruno Pier Francesco – Cassano Lucio – Cavallaro Salvatore –  Tropeano Salvatore

Il coordinamento della commissione sarà a capo del segretario Avis Regionale Calabria, Giuseppe Perpiglia.

Sono stati implementati i compiti affidati alla commissione, infatti, oltre a quelli già chiariti in Assemblea, i componenti si occuperanno delle modifiche statutarie che seguono al recepimento del D.lgs 117/2017 e saranno:

  1. Analisi articolo 18 Statuto Avis Regionale Calabria e monitoraggio della sua applicazione nel territorio calabrese – componenti: Franco Olivo, Annunziata Mafrica, Lucio Cassano, Salvatore Tropeano;
  2. Predisposizione Regolamento delle Avis Provinciali – componenti: Pier Francesco Bruno, Umberto Rizzo, Laura Ielapi;
  3. Studio nuovo Statuto AVIS Nazionale e schemi dei nuovi statuti Avis Regionale – Provinciali – Comunali, nonché formazione dei dirigenti sul territorio – componenti:

Giuseppe Perpiglia, Franco Parrottino, Antonino Posterino, Franco Naso, Italo Lococo, Salvatore Cavallaro, Aldo Angillieri.

Al fine di facilitare il lavoro della commissione, si invitano le strutture provinciali ad inviare alla segreteria regionale il report del monitoraggio delle attuali cariche ed il numero dei mandati espletati da Presidente, Vicepresidenti, Segretario e Tesoriere.

Si specifica inoltre che i gruppi potranno iniziare ad operare al ricevimento di quanto richiesto alle sedi provinciali, della bozza di Statuto di AVIS Nazionale e dei nuovi schemi per le sottordinate da AVIS Nazionale.

Si augura alla Commissione buon lavoro, sicuri della consueta collaborazione di tutte le consorelle avisine del territorio calabrese, l’occasione è gradita per porgere cordiali saluti.

 

 

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply