News

Al via nella seconda metà del mese di Aprile ai gruppi di lavoro “Comunicazione”, “Università-Scuola-Formazione” e “Innovazione Tecnologica”

By 6 Maggio 2022 No Comments

Un primo incontro proficuo che ha visto una larga partecipazione in presenza e tante idee da mettere in campo nel prossimo futuro. Dalla Comunicazione interna ed esterna (campagne social, creazione di video da proporre nelle manifestazioni) punto cardine della discussione del gruppo comunicazione che si è messo subito a lavoro per mettere in campo una campagna estiva di promozione del dono su tutto il territorio calabrese, alla necessità di realizzare al più presto un nuovo progetto scuola per l’anno scolastico 2022/2023, necessità che ha messo subito al lavoro il gruppo “scuola-Università-formazione”, che oltre a porsi il problema per le Scuole di ogni ordine e grado ha iniziato a lavorare anche su progetti da realizzare con le università calabresi. Non è stato da meno il gruppo “Innovazione Tecnologica” che si è posto come punto base l’adozione di una tecnologica comune da adottare in campo donazionale che possa soddisfare tutte le richieste e le norme che il Terzo Settore impongono ad AVIS.

Altri incontri su succederanno a breve al fine di abbozzare e concretizzare le idee messe in campo nel primo incontro grazie alla coordinazione di ogni referente individuato all’interno di ogni gruppo.

 

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply