News

Nuovo incontro per il gruppo Buone Prassi di AVIS Nazionale

By 13 Ottobre 2020 No Comments

Giorno 22 settembre 2020 sulla piattaforma Zoom si è riunito virtualmente il Gruppo di comunicazione Buone Prassi di AVIS Nazionale, scopo dell’incontro è stato la presentazione in anteprima della campagna vaccinazione 2020 dal titolo #fattiglianticorpi, quale momento di preparazione e formazione necessario per far fronte alle difficoltà, ai dubbi ed alle perplessità dei donatori considerato il particolare periodo di emergenza sanitaria. Vario e di grande impatto è il materiale elaborato e promulgato dal gruppo di comunicazione, valido per diversi ambiti di applicazione tra cui social, affissioni in forma cartacea, video etc. L’obiettivo di questa campagna nazionale è quello di uniformare l’informazione così da diffondere un messaggio chiaro che possa dissolvere tutti i dubbi e le incertezze diffuse tra i donatori.

La campagna sarà, inoltre, strutturata su più step, così da introdurre gradualmente i donatori al concetto di vaccinazione attraverso immagini evocative che possano infondere sicurezza e senso di protezione, principi che al momento sono stati indeboliti dal timore diffuso dall’emergenza sanitaria.

Non ci resta che applicare a livello locale quanto predisposto da AVIS Nazionale nel rispetto del comune agire e della rete a cui ciascuna Avis appartiene.

 

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply