News

Il progetto “Io Cittadino Solidale… Ora” – II edizione prende il Via!

By 7 Febbraio 2019 No Comments

Giovedi 7 febbraio Avis Calabria ha convocato i responsabili dell’area scuola e i dirigenti delle comunali e delle provinciali calabresi che hanno aderito alla seconda edizione del progetto Scuola regionale “Io Cittadino Solidale… Ora”. L’incontro ha avuto inizio con l’intervento del Presidente Avis Calabria, che ha portato i saluti della struttura regionale; a seguire i lavori sono stati presentati dalla referente regionale del Gruppo Scuola, Prof.ssa Mariangela D’Agostino. Quest’ultima ha ripercorso i dati della prima edizione del progetto, le varie riunioni fatte già dall’estate 2018 per la valutazione degli elaborati pervenuti in un numero elevatissimo, ragion per cui dalla seconda edizione, dagli Istituti, perverrà solo un elaborato per classe, ciò al fine di facilitare e velocizzare la fase di selezione della commissione. Nella seconda edizione del progetto viene riproposta la continuità ma non la ripetitività dei LAB, in cui, sebbene il nome coincida con quelli della prima edizione, differisce nel contenuto. Infatti, sia il materiale consegnato agli alunni per l’attività laboratoriale sia la tipologia degli elaborati da realizza re sono diversi rispetto all’anno precedente. La referente conclude l’intervento ringraziando tutti coloro che si sono spesi entrando nelle Scuole.

A seguire la Dott.ssa Katiuscia Mastroianni, componente del gruppo scuola regionale, ha spiegato i 6 differenti laboratori del progetto con le relative proposte operative, specificando il testo/volume associato, il contenuto delle ore frontali e laboratoriali.

A conclusione dei lavori è intervenuto il Prof. Giuseppe Perpiglia, componente del Gruppo Scuola di AVIS Nazionale, il quale ha illustrato ai presenti le nuove linee guida del neocostituito Gruppo Scuola Nazionale. Il professore, già membro del Gruppo Scuola Nazionale dal 2010, ha spiegato che il nuovo gruppo, nei tre incontri già svolti, ha focalizzato la necessità che AVIS Nazionale si accrediti come Ente Formatore. Successivamente si è soffermato sull’importanza delle competenze non più solo disciplinari ma anche trasversali e quindi sull’importanza dell’apprendimento sia formale che informale; pertanto, le competenze acquisite nel mondo del volontariato potranno essere valutate e riconosciute dalle Istituzioni.

Un’ulteriore proposta del nuovo Gruppo Scuola Nazionale è quella di creare, all’interno delle strutture regionali, una Commissione Scuola Regionale che promuova le buone pratiche e che collezioni tutti i progetti e le attività messe in atto dalle sedi comunali e provinciali presso gli Istituti Scolastici. Il fine è quello di realizzare, a livello nazionale, un database in cui trovare materiale utile sia per gli associativi che per le realtà scolastiche. In conclusione ha ricordato l’importanza di coinvolgere con maggiore attenzione anche il corpo docente.

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply