News

Revisione Statuti e trasmigrazione al R.U.N.T.S.

By 11 Ottobre 2022 No Comments

E’ iniziato il conto alla rovescia per la trasmigrazione al R.U.N.T.S. delle associazioni appartenenti alle cd. Reti Associative di cui AVIS fa parte. Come da comunicazione della Regione Calabria bisognerà adeguare tutti gli Statuti delle AVIS calabresi a quanto richiesto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Tutto questo mentre ancora la riforma del Terzo Settore manca di pezzi importanti e rischia di naufragare, travolto da avvenimenti che fanno passare la riforma in secondo piano.

AVIS Calabria, ricevuta la diffida da parte del Registro Regionale ha provveduto a notificare la richiesta a tutte le sedi (pur con qualche difficoltà per le sedi prive di PEC ufficiale) e ha concluso il giro di incontri on-line per illustrare le principali modifiche e per esplicitare i passaggi che devono essere compiuti. Di questo va reso grazie alla Dr.ssa Gaetano che, insieme con il presidente regionale ha illustrato gli aspetti salienti delle modifiche statutarie da apportare

In questa corsa contro il tempo, le AVIS Provinciali hanno garantito la loro piena collaborazione e forniranno adeguato supporto alle sedi affinché tutto si svolga nella maniera migliore.

La modifica è obbligatoria in quanto la mancata iscrizione al RUNTS comporta l’impossibilità di aderire a convenzioni di qualsivoglia natura e, di fatto, bloccherebbe la possibilità di ricevere i rimborsi previsti dalla Conferenza Stato-Regioni a carico della Aziende Sanitarie della Regione Calabria.

Per ulteriore semplificazione si riportano i passaggi da compiere:

  • Firma dello Statuto proposto e consegnato alle AVIS senza alcuna modifica.
  • Registrazione dello Statuto presso il competente Ufficio del Registro.
  • Consegna di statuto e modulistica allegata alle AVIS Provinciali che fungeranno da Collettori delle istanze al fine di consegnare il tutto ad AVIS regionale Calabria, indicata dalla Regione Calabria quale interlocutore unico dell’operazione.

La modulistica consta dei seguenti documenti:

  1. Atto costitutivo della sede (o eventuale dichiarazione irreperibilità)
  2. Statuto approvato nell’Assemblea 2019
  3. Verbale Assemblea 2019
  4. Statuto approvato e registrato in questi giorni (fornito da AVIS Provinciale di riferimento)
  5. Modello del Presidente con riferimenti cronologici giorni (fornito da AVIS Provinciale di riferimento)
  6. Modello inviato dalla Regione Calabria (da compilare e salvare secondo le indicazioni previste)
  7. Attestato di affiliazione ad AVIS Nazionale (comunque già in possesso di AVIS regionale Calabria)

Si ricorda che il termine di trasmissione ad AVIS regionale è il 31 ottobre 2022 e che le sedi Regionale e Provinciali sono a disposizione per chiarimenti e supporto alle azioni di tutte le sedi AVIS della Calabria.

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply