News

Riunione coordinamento regionale Forum Terzo Settore Calabria

By 14 Febbraio 2019 No Comments

Venerdi 14 febbraio, presso la sede del Forum del Terzo Settore Calabria, si è tenuta una riunione del Coordinamento regionale del Forum del Terzo Settore, alla presenza dei rappresentanti dei Forum zonali di Corigliano, Rossano, Crotone, Reggio Calabria, Catanzaro e Cosenza. Tra gli argomenti trattati: il Protocollo tra il CSVnet e il Forum Terzo Settore, pienamente supportato anche dall’AVIS; la Consulta Regionale del Terzo Settore, istituita ai sensi della Legge 328/2000, in cui Avis Regionale Calabria dovrebbe essere confermata come componente; le linee guida al Terzo Settore da realizzare in formato cartaceo, anche con la collaborazione di Avis Regionale Calabria che si è resa disponibile a contribuire nella stampa e nella divulgazione dell’opuscolo e il Registro Unico Nazionale (RUNTS). In merito a quest’ultimo, a livello ministeriale, si è deliberato di utilizzare la piattaforma, attualmente in corso di preparazione, delle camere di commercio, presso la quale dovranno essere anche depositati i bilanci e gli statuti delle strutture obbligate.

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply