News

82^ Assemblea Generale Lecce

By 20 Maggio 2018 No Comments

La città di Lecce ha ospitato, presso il Grand Hotel Tiziano, i lavori dell’82^ Assemblea Generale nei giorni 18-20 maggio. La delegazione calabrese ha partecipato al più importante evento associativo dell’anno con ben 280 presenze. Il gruppo calabrese ha preso parte ai lavori compatto e attento, mostrando ancora una volta la serietà del proprio impegno nel volontariato avisino. L’intervento di Avis Calabria, anche quest’anno, è stato apprezzato dai numerosi partecipanti, che ne hanno condiviso il contenuto e il sano spirito associativo manifestato dalle sapienti parole con cui il Presidente Regionale, Rocco Chiriano, ha saputo espimere tante argomentazioni rilevanti per il futuro dell’Associazione. In particolare sono state espresse le opinioni di Avis Calabria sui temi che hanno fatto grande AVIS e che sono, ormai da tempo, nostro patrimonio: l’unitarietà, la moralità, l’etica dei comportamenti, la trasparenza delle azioni ed il senso di responsabilità. Valori che attualmente appaiono depotenziati, ma sempre presenti nell’agire delle nostre Avis. Altro tema trattato è stata la riconquista dell’autorevolezza di AVIS nel sistema trasfusionale italiano, di cui l’Associazione non è una stampella ma, bensì, uno dei tre pilastri fondamentali: la politica, i servizi trasfusionali ed il volontariato del sangue. E’ stato richiesto con forza che si prenda atto dell’importanza insostituibile del volontariato del sangue e che se ne rispetti il ruolo, la pari dignità, invitando il Centro Nazionale Sangue a svolgere il proprio compito nei confronti delle Regioni inadempienti sia per il plasma, sia per le convenzioni, sia per i Co.b.u.s. Al termine dell’intervento è stato presentato a tutta l’Assemblea lo spot, molto apprezzato, della campagna estiva 2018 di Avis Calabria realizzata in collaborazione con la FC Crotone. Sulle modifiche statutarie, in Consulta dei Presidenti regionali, sono state riportate le nostre aspettative, suffragate nel corso del seminario di sabato pomeriggio, molto partecipato dalla delegazione calabrese, dai pareri del Professore Gori e dall’Avvocato Degani. A dare maggiore rilevanza all’evento quest’anno è stata la presenza del Procuratore Capo di Catanzaro, Dott. Nicola Gratteri, il quale durante l’intervista, condotta dall’egregio giornalista Rai, il calabrese Enzo Romeo, ha ricordato la fondamentale importanza dell’Istituzione Scuola che attraverso i suoi docenti provvede alla formazione ed all’educazione dei cittadini nonchè il fondamentale ruolo dei genitori, che oggi risultano fin troppo distratti rispetto al doveroso ruolo di guida per i propri figli.

Avis Calabria ringrazia Avis Nazionale per l’organizzazione dell’evento, Avis Puglia per la generosa ospitalità, riconosciuta solo in piccola parte attraverso un dono consegnato nella giornata di domenica da parte di tutta la delegazione calabrese, il Dott. Nicola Gratteri per aver condiviso con il gruppo della Calabria presente al Grand hotel Tiziano due momenti conviviali ed infine l’intera delegazione calabrese per l’attenta partecipazione ai lavori.

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply