News

Incontro Civis Calabria

By 3 Novembre 2021 No Comments

In data 28 ottobre 2021, presso la sede di Avis Regionale Calabria, si è tenuto l’incontro dei componenti il Comitato Interassociativo Volontari Italiani del Sangue (CIVIS) Calabria, presieduto da Avis Regionale, Croce Rossa Italiana, Fratres e Fidas Calabria.

Fulcro dell’incontro è stata l’esposizione, da parte di tutti i componenti, delle criticità e problematiche rilevate a livello regionale, così da aver un quadro generale completo delle diverse attività e cercare di individuare insieme delle possibili soluzioni a breve e lungo termine. La situazione epidemiologica che ha caratterizzato l’anno appena trascorso e tutte le difficoltà scaturite a cascata hanno provocato delle piccole crepe nel sistema di raccolta sangue, problematiche che non hanno certo arrestato l’attività delle associazioni interessate ma, alla luce di quanto accaduto, si è ribadita la necessità di continuare a proseguire sulla medesima rotta e risolvere gli eventuali ostacoli in piena sinergia.

Ulteriore argomento trattato è stata la campagna di vaccinazione gratuita per i donatori di sangue considerato l’avvicinarsi del periodo con maggiori picchi di influenze stagionali. L’obiettivo da perseguire sarà quello di essere preparati in tempo così da poter invitare i donatori a vaccinarsi e garantire loro un servizio ormai continuativo da diversi anni.

 

 

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply