Monthly Archives

Novembre 2019

INCONTRO GRUPPO LAVORO BILANCIO SOCIALE (MI)

By | News | No Comments

Ancora una giornata di lavoro per il gruppo di AVIS Nazionale che segue il bilancio sociale.

Come noto, a breve, per le Organizzazioni di Volontariato che rispettano alcuni parametri (e fra queste certamente c’è AVIS Nazionale) sarà obbligatorio elaborare il bilancio sociale.

AVIS nazionale, attraverso questo gruppo di lavoro che, al solito, vede solo tre regioni del centro sud (Toscana, Marche e Calabria), ha già elaborato il proprio bilancio sociale per il 2019 (con dati relativi al 2018), ma ha anche elaborato una struttura di base su cui lavorare per gli anni successivi, modificando solo gli aspetti che volta per volta vorrà evidenziare e aggiornando i dati di carattere statistico.

Nell’ultimo incontro del 18 ottobre, che ha visto la partecipazione del rappresentante di Avis Calabria, il Prof. Franco Rizzuti, si sono messe a punto due versioni, una ridotta per tutti i soci, ed eventualmente per l’esterno, con i dati essenziali ed una più ricca di elementi di riflessione, per i dirigenti avisini che potranno approfondire, attraverso una serie di collegamenti ipertestuali, gli aspetti che riterranno di loro interesse.

Tali versioni, elaborate anche grazie alle osservazioni dei componenti il Consiglio Direttivo, verranno quindi arricchite attraverso la compilazione di un questionario che permetterà di conoscere alcuni aspetti del variegato mondo AVIS ritenuti di interesse comune.

Probabilmente le varie versioni del bilancio sociale verranno proposte, in anteprima, alla prossima conferenza programmatica del 23-24 novembre pp.vv. a Milano.

 

RIUNIONE COMITATO ESECUTIVO

By | News | No Comments

Giorno 16 ottobre, presso la sede sociale, si è riunito il Comitato Esecutivo di Avis Regionale per discutere su fondamentali punti per la programmazione delle prossime attività ed i prossimi adempimenti. In particolare, si è discusso del Servizio Civile e del prossimo monitoraggio dei volontari in servizio, delle selezioni che si terranno nelle ultime due settimane di novembre, della progettazione, della necessità di effettuare delle verifiche da parte del referente e di tutti gli adempimenti che ogni anno vedono la struttura regionale a lavoro. Argomenti di altrettanta rilevanza sono stati la piattaforma unica regionale e la conseguente uniformità di gestione, nonché l’interconnessione tra le strutture presenti nell’ambito regionale nel breve periodo e con AVIS Nazionale nel lungo periodo; e la costituzione dell’Organo di Controllo della sede regionale. Numerosi altri argomenti sono stati trattati ed affrontati ed importanti sono stati confronto e discussione, peculiarità del Comitato Esecutivo della sede regionale, tra tutti i componenti.

CONVOCAZIONE COMITATO MEDICO SCIENTIFICO DI AVIS REGIONALE CALABRIA

By | News | No Comments

Giorno 16 ottobre, presso la sede sociale di Avis Regionale Calabria, si è riunito il Comitato Medico-Scientifico di Avis Calabria per il perfezionamento e le eventuali modifiche/correzioni, del “Manuale del medico valutatore e selezionatore”, elaborato dal Comitato Medico Scientifico di Avis Calabria e da alcuni componenti il Gruppo di Lavoro Tecnico Sanitario regionale.

Il manuale verrà presentato giorno 16 Novembre 2019, in occasione dell’ECM dal titolo “La donazione prima, durante e dopo”, organizzato da Avis Regionale Calabria con il patrocinio di AVIS Nazionale, che varrà, per medici ed infermieri, come corso regionale per la qualificazione del personale sanitario addetto alla raccolta di sangue ed emocomponenti.

 

INTERVISTA PER TV7 SULLA VACCINAZIONE ANTINFLUENZALE

By | News | No Comments

Giorno 15 ottobre, presso la sede sociale di Avis Regionale Calabria, il Presidente Rocco Chiriano ha rilasciato un’intervista a TV7, televisione locale, a promozione della campagna di vaccinazione antinfluenzale gratuita, promossa anche quest’anno dal Comitato Interassociativo dei Donatori Italiani del Sangue della Calabria (Avis Regionale Calabria, FIDAS e CRI), proseguendo, dunque, l’attività di sensibilizzazione che ha preso avvio all’inizio del mese.

LINK YOUTUBE DELLA PUNTATA

PROTOCOLLO D’INTESA TRA AVIS REGIONALE CALABRIA ED EURISPES

By | News | No Comments

Nella mattinata del 14 ottobre 2019, presso la sede sociale di Avis Regionale Calabria, è stato sottoscritto il protocollo d’intesa tra l’Avis Calabria, rappresentata dal Presidente Rocco Chiriano e l’ EURISPES Calabria, rappresentata dal Direttore Regionale Roberto Bevacqua.

In particolare, l’ EURISPES Calabria, svolgendo attività di studio, ricerca e indagini sul campo – in ambito regionale e sub-regionale – nei diversi settori socio-economici, ambientali, istituzionali etc., intende, attraverso tali strumenti ed in virtù delle attività di comune interesse ad AVIS, sensibilizzare e diffondere la cultura della donazione e la pratica del volontariato nel territorio calabrese.

Tale protocollo rappresenta il primo tassello per una concreta, importante e fattiva collaborazione tra l’Avis calabrese e l’ EURISPES Calabria.

L’Avis Regionale Calabria, dal canto suo, auspica con il contributo dei propri volontari e delle Istituzioni raggiunte dall’ EURISPES Calabria, di diffondere maggiormente la cultura donazionale e l’attività volontaria e gratuita svolta a favore della collettività.

Nell’occasione era presente la tv locale “Trischene Tv” che ha pubblicato l’evento sulla sua pagina facebook.

 

RIUNIONE GRUPPI DI LAVORO REGIONALI

By | News | No Comments

Il giorno 10 ottobre, presso la sede di Avis Regionale Calabria, si è svolto un incontro che ha visto impegnati tutti e quattro i gruppi di lavoro, nel quale è stato illustrato lo stato dell’arte delle attività dei gruppi di lavoro, mettendo a fuoco i progetti realizzati e quelli non attuati, spiegandone le motivazioni, per concludere con le aspettative per il nuovo anno.

Tra i primi, sicuramente il progetto I SENTIERI DEL DONO che ha avuto un buon seguito e che è riuscito a coniugare la solidarietà con la salvaguardia dell’ambiente, intesa come vicinanza e rispetto per il prossimo e per le generazioni future. Il progetto si è articolato in cinque tappe, toccando tutte le province.

Un’ulteriore risposta positiva è venuta dalla campagna estiva con il progetto RED SUMMER SMILE al quale hanno aderito ben 18 sedi comunali di tutta la regione.

Ancora un successo per la ormai tradizionale manifestazione AVIS KIDS AMANTEA.

La seconda edizione del progetto, portato avanti dal gruppo scuola regionale, IO CITTADINO SOLIDALE … ORA ha confermato i lusinghieri risultati della prima edizione. Ha, infatti, visto la partecipazione di 107 scuole e 812 classi e 15.788 alunni che hanno inviato una considerevole quantità di disegni e di prodotti che hanno messo in crisi il gruppo al momento della selezione. Il progetto si concluderà con la produzione di un CD contenente tutte i disegni selezionati ed un calendario arricchito con i disegni dei ragazzi. In seno a tale progetto sono stati organizzati e svolti tre convegni su una sana e corretta alimentazione in cui è stato presentato il libro sulla dieta mediterranea, illustrato magistralmente dal consigliere regionale Biagio Cutrì.

I progetti non attuati sono stati quelli che dipendevano anche da variabili esterne all’associazione e che, come tali, non abbiamo potuto gestire direttamente.

Il progetto DIABETAVIS, slegato dai gruppi di lavoro, ma facente capo direttamente alla sede regionale, prosegue con l’efficacia già ampiamente dimostrata ed è stato avviato nelle province di Cosenza, Reggio Calabria e Vibo Valentia.

Infine, il progetto sulla sicurezza negli ambienti di lavoro, anch’esso gestito direttamente da Avis Regionale Calabria, e seguito dal consigliere regionale Leonardo Ferrara, è proseguito in tutte e cinque le province che sono, praticamente, tutte in regola con le disposizioni normative.

La scadenza per la presentazione dei nuovi progetti, in ragione di uno per ogni gruppo di lavoro, è stata fissata al 25 di ottobre per aver modo e tempo di inserirli nel budget 2020. Il segretario regionale, Giuseppe Perpiglia, si è raccomandato di proporre progetti che siano attuabili nel corso dell’anno solare 2020 e che abbiano caratteristiche tali da essere replicati e diventare, eventualmente, attività consolidate per entrare a fare parte delle buone pratiche.

Dopo la relazione illustrativa i gruppi di lavoro si sono riuniti per cominciare a ragionare ed a riflettere sulle attività da proporre.

Prof. Giuseppe Perpiglia

INAUGURAZIONE ANNO SCOLASTICO 2019/2020

By | News | No Comments

Giorno 9 ottobre, presso il prestigioso teatro Politeama di Catanzaro, si è svolta la cerimonia di inaugurazione dell’anno scolastico. La direttrice generale, dott.ssa Maria Rita Calvosa, ha invitato anche l’Avis Regionale Calabria. È un fatto importante perché rende merito del grande lavoro svolto a tutti i livelli associativi. Tale invito è, inoltre, indice della grande considerazione che la nostra Associazione ha saputo guadagnarsi con un lavoro serio, continuo e concreto, svolto su tutto il territorio regionale.

Alla cerimonia ha preso parte il segretario regionale, professore Giuseppe Perpiglia, in rappresentanza del Presidente occupato in impegni precedentemente assunti che non gli è stato possibile disdire.

La cerimonia è stata altamente significativa in quanto il programma, molto ampio e ben articolato, ha visto la partecipazione di numerose scuole che hanno messo in mostra le rispettive eccellenze.

Altro momento significativo e dall’alto valore simbolico è stata la consegna di una targa ricordo, in segno di gratitudine, consegnata ai dirigenti scolastici posti in quiescenza alla fine dell’anno scolastico appena trascorso. È importante che la scuola, come istituzione, gratifichi e si ricordi, almeno alla fine della carriera, di una figura istituzionale che svolge un ruolo così delicato.

Tanto la direttrice generale, quanto gli altri dirigenti, il dottore Mirarchi e la dottoressa Barbieri, hanno molto apprezzato, ringraziando calorosamente, la presenza di AVIS e si sono detti ben disponibili a siglare un protocollo d’intesa per sfruttare al meglio le potenzialità offerte da AVIS e dallo stesso Ufficio Scolastico Regionale.

 

AMANTEA – INAUGURATA LA NUOVA SEDE AVIS

By | News | No Comments

Giorno 6 ottobre 2019 è stata inaugurata la nuova sede di Avis Comunale Amantea, nonché articolazione organizzativa di Amantea, afferente all’UdR Associativa di Cosenza, dedicata a “Dario Metallo”. La realizzazione di una sede associativa e di un punto di raccolta, autorizzato ed accreditato al Sistema Sanitario Regionale, è stata possibile grazie alla concessione di locali della stazione delle Ferrovie dello Stato non più in uso. Un iter impegnativo quello della concessione, durato alcuni anni, premiato dalle nuove disposizioni dell’Ente Ferrovie che prevedono l’assegnazione di tali locali per finalità sociali. Altrettanto importante è stato il percorso di adeguamento della struttura alla normativa vigente in materia di strutture sanitarie idonee a divenire punti di raccolta riconosciuti dalla Regione. L’evento di inaugurazione ha visto il coinvolgimento di dirigenti avisini su tutti i livelli (provinciali, regionali e nazionali) dell’AVIS e del Sistema Sanitario della Regione, accolti dal Presidente di Avis Comunale Amantea, Alfio Franco e dal sindaco Mario Pizzino che hanno tagliato il nastro inaugurale insieme al Presidente Avis Nazionale Gianpietro Briola. Nella mattinata, prima della cerimonia ufficiale, è stata programmata una passeggiata nel vasto e bellissimo borgo di Amantea.

Nel pomeriggio, poi, il raduno dei Labari e i saluti dei dirigenti Avisini hanno dato avvio alla manifestazione che si è conclusa con la visita ai locali della nuova sede comunale.

 

FORMAZIONE SELETTORI SERVIZIO CIVILE ROMA

By | News | No Comments

Nei giorni 5 e 6 ottobre 2019, presso l’Eurostars Hotel Roma Aeterna, si è tenuto il primo corso di Formazione per Selettori di Servizio Civile al quale hanno preso parte due dei nostri selettori regionali accreditati al Servizio Civile Universale: la Dott.ssa Antonella Gaetano ed il Dott. Francesco Broso.

L’obiettivo del corso è stato quello di fornire ai selettori degli strumenti interpretativi e metodologici corretti per il processo di selezione dei giovani volontari, al fine di garantire una valutazione più possibile oggettiva e coerente con gli obiettivi associativi. Un ulteriore intento del corso ha riguardato la creazione di una comunità di pratiche, allo scopo di condividere gli strumenti utilizzati in ciascuna regione per la risoluzione di eventuali problematiche e per uniformare a livello nazionale tali modalità. A tal proposito, tra le proposte avanzate dai partecipanti, vi è stata quella di avviare un’attività di interscambio regionale dei selettori, per favorire la trasmissione di idee e metodologie comuni.

Inoltre, sono stati messi a disposizione da alcune regioni, tra cui la Calabria, i documenti predisposti sulla base dei criteri elaborati da AVIS Nazionale, per garantire maggiore chiarezza e trasparenza sulla delicata attività che i selettori svolgono in ciascuna regione.

 

C.I.V.I.S. CALABRIA: AVVIATA LA CAMPAGNA DI PROMOZIONE DELLA GRATUITÀ DEL VACCINO ANTINFLUENZALE PER I DONATORI DI SANGUE ED EMOCOMPONENTI

By | News | No Comments

Il Comitato Interassociativo dei Donatori Italiani del Sangue della Calabria, costituito da Avis Regionale Calabria, dalla FIDAS Calabria e dalla Croce Rossa Italiana, ha avviato la “campagna di promozione della gratuità del vaccino antinfluenzale per i donatori di sangue ed emocomponenti” a tutela della salute di tutti i donatori periodici. Principale obiettivo di tale attività è la riduzione del carico di malattie infettive prevenibili da vaccino, attraverso l’individuazione di strategie efficaci e omogenee da implementare sull’intero territorio calabrese.

Le modalità per usufruire della gratuità del vaccino antinfluenzale, concordate già l’anno scorso con la Struttura Regionale di Coordinamento, rimangono le stesse, per cui ciascuna struttura Comunale o di Base rilascerà al donatore periodico attivo un attestato che certifichi il suo status. Il donatore in possesso di tale documento potrà recarsi presso il Centro Vaccinazioni del proprio territorio oppure rivolgersi al proprio medico curante.

I Componenti del C.I.V.I.S. Calabria confidano pienamente nel lavoro dei propri volontari nella condivisione e promozione di tale opportunità nel territorio calabrese, fornendo ai donatori informazioni puntuali e corrette per garantire loro un servizio completo.