News

Incontro di programma SCU “Rete di Giovani EMOtivati”

By 15 Dicembre 2022 No Comments

Una delle novità del progetto di Servizio Civile “Ti invito a donare in Calabria” è il programma nazionale Rete di giovani EMOtivati che ha visto la sua realizzazione in Calabria, presso la sala convegni di Avis Provinciale Catanzaro, giorno 16 novembre 2022, con la preziosa presenza di Fausto Aguzzoni, Vicepresidente Vicario AVIS Nazionale con delega al Terzo Settore e al Servizio Civile,  della Progettista di AVIS Nazionale, Renata Farina, il Formatore CEO & Founder Forma Mentis, Luigi Santapaga e lo staff di AVIS Nazionale Antonella Auricchio e Ludovica Lopalco.  AVIS regionale Calabria è stata naturalmente presente con il Presidente Franco Rizzuti e l’intero staff composto da Antonella Gaetano, Gessica Dodaro e Rosella Morgante.

L’incontro, è stato utile sotto molteplici aspetti, ha infatti permesso di richiamare il significato del rapporto tra l’esperienza che ciascun volontario svolge presso la propria sede e il Programma Nazionale cui ogni giovane conferisce il proprio personale contributo giornalmente. Mediante un lavoro di gruppo, seguito anche da Francesco Malara, delegato alla Consulta Giovani di AVIS Nazionale, ai volontari è stato chiesto di approfondire e condividere il senso della loro esperienza, individuare diverse modalità per comunicarla e promuoverla nei luoghi in cui essi operano. Obiettivo privilegiato del Programma “Rete di giovani EMOtivati” sono senz’altro i giovani e il loro coinvolgimento, in un panorama di comunicazione in continua mutazione e profondamente alterata dagli alterni periodi di distanziamento sociale; lo scopo è difatti quello di affidare agli operatori l’inventiva per attuare nuove iniziative e modalità di coinvolgimento dei giovani che non conoscono la realtà della nostra associazione o che semplicemente non ne sono mai stati attratti.

I ragazzi, nel solito clima di amicizia e partecipazione, hanno potuto così esprimere le loro idee, evidenziando le potenzialità che questo gruppo sta dimostrando sin dall’inizio del Servizio Civile stesso.

I prodotti realizzati nell’incontro potranno, previa valutazione degli uffici di comunicazione preposti, essere materiale di informazione presso la comunità e l’intera popolazione a livello nazionale, per promuovere e far conoscere all’esterno la realtà del Servizio Civile Universale. L’incontro si è rivelato una importante occasione per potenziare la rete tra i giovani e farne percepire una reale, solida e concreta connessione.

     

aviscalabria

aviscalabria

AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) è un’associazione privata, senza scopo di lucro, che persegue un fine di interesse pubblico: garantire un’adeguata disponibilità di sangue e dei suoi emocomponenti a tutti i pazienti che ne abbiano necessità, attraverso la promozione del dono, la chiamata dei donatori e in alcuni casi anche la raccolta diretta di sangue, d’intesa con le strutture ospedaliere pubbliche. Fonda la sua attività sui principi della democrazia, della libera partecipazione sociale e sul volontariato, quale elemento centrale e insostituibile di solidarietà umana. Vi aderiscono tutti coloro che hanno intenzione di donare volontariamente, anonimamente, periodicamente e gratuitamente il proprio sangue, ma anche chi, non potendo compiere questo gesto perché non idoneo, desideri collaborare gratuitamente a tutte le attività di promozione e organizzazione.

Leave a Reply